Mercoledì 15 giugno (ritrovo ore 19.00 in Piazza Gramsci) iniziativa promossa dalla Polisportiva I’Giglio in collaborazione con Avis Castelfiorentino e “Sei di Castelfiorentino se..”. Due possibilità: la “staffetta competitiva” (partenza ore 20.30, km 3) e la “passeggiata guidata” con Alessandro Verdiani amministratore di “Sei di Castelfiorentino se..” (ore 21.30).

Una corsetta serale competitiva per le vie del centro, oppure l’opportunità di fare semplicemente “due passi” per conoscere un’ampia varietà di aneddoti e racconti sulla storia di Castelfiorentino. Mercoledì 15 giugno si svolgerà la seconda edizione della “Staffetta Urban Running – 14° trofeo Giracastello”, iniziativa promossa dalla Polisportiva I’Giglio (settore atletica leggera) con il patrocinio del Comune, in collaborazione con l’Avis di Castelfiorentino e “Sei di Castelfiorentino se…”

Al fine di favorire la più ampia partecipazione alla manifestazione, che viene riproposta quest’anno dopo due anni di stop dovuti alla pandemia, sono state contemplate due possibilità: per i più allenati ci sarà infatti la staffetta competitiva, che partirà alle 20.30 e si svolgerà lungo un itinerario di un chilometro e mezzo da ripetere due volte per ogni frazionista (3 atleti per staffetta). Il ritrovo è fissato alle 19.00 in Piazza Gramsci, di fronte al Teatro del Popolo dove sarà allestito un punto ristoro. Per quanti desiderano invece il ritmo più blando di una semplice camminata il ritrovo è alle 21.00 (per chi deve ancora prenotare) e la partenza alle 21.30.

La “passeggiata guidata” è libera e gratuita e avrà come accompagnatore Alessandro Verdiani, instancabile animatore e amministratore della pagina FB “Sei di Castelfiorentino se…” che lungo il percorso racconterà tante piccole “storie” sul centro storico di Castelfiorentino, sui personaggi noti e meno noti e sulle tradizioni dei suoi abitanti. La partecipazione dell’AVIS è motivata dal fatto che l’iniziativa si rivolge a chi predilige uno stile di vita sano, e quindi potrebbe anche rivelarsi un potenziale donatore di sangue, considerata la grave carenza che si registra anche in Toscana

Si ricorda che per partecipare alla staffetta gli atleti dovranno avere come minimo 18 anni ed essere muniti di idoneo certificato medico sportivo agonistico; ogni squadra sarà composta da tre atleti (anche di società diverse) e il cambio avverrà tramite il passaggio di un testimone, dotato di un dispositivo (un chip di cronometraggio) per certificare il tempo impiegato. Tutti i partecipanti sono tenuti al rispetto delle norme del Codice della Strada. I premi saranno assegnati in base alle varie categorie di staffette (uomini, donne, in base al numero di anni complessivi dei tre atleti) mentre un pacco alimentare sarà consegnato a tutti i partecipanti alla corsa competitiva. E’ prevista la partecipazione di numerose squadre podistiche della Toscana. Per quanto riguarda la passeggiata, invece, non ci sono limiti di età

Le iscrizioni per la staffetta competitiva si possono effettuare on line (www.cronorun.it), per mail (iscrizioni@cronorun.it) oppure il giorno stesso della gara. Per la passeggiata ci si iscrive il giorno stesso della gara entro le ore 21.00.

Per ulteriori informazioni: 320.6986049 (Paolo), 348.5623642 (Jacopo).