A Castelfiorentino (19-20 novembre Pala ABC) torneo promosso dall’associazione presieduta dal giovane castellano, prematuramente scomparso in un incidente stradale nel febbraio di quest’anno

Un Torneo di Combattimento medioevale in memoria di Carlo Desideri, giovane castellano prematuramente scomparso in un incidente stradale, avvenuto nel febbraio di quest’anno. E’ questo l’omaggio che l’ASD “Iron Tower” intende tributare a colui che per molto tempo è stato il suo Presidente nonché Capitano della squadra di combattimento medioevale, nell’ambito della rievocazione storica “La Pace dopo Montaperti”, in programma a Castelfiorentino sabato 19 e domenica 20 novembre.

Il “Torneo delle Tre Torri” (questo il nome della competizione, giunta alla seconda edizione)  si svolgerà all’interno del Pala ABC (via XXV Aprile) nei due pomeriggi di sabato e domenica dalle 14 in poi (ingresso libero), e ad esso parteciperanno una quarantina di combattenti provenienti da tutta Italia, che con impiego di armature del Tre-Quattrocento fedelmente riprodotte si sfideranno attraverso varie specialità: dalla duellistica (il sabato pomeriggio, con spada lunga, spada con scudo, spada e brocchiere, e il più duro “profight”) agli spettacolari scontri di mischia a squadre (domenica pomeriggio) alternati dalla duellistica con armi morbide che vedrà esordire molti giovani combattenti.

“Iron Tower”, che ha organizzato il torneo in collaborazione con il Comune di Castelfiorentino, è l’unico team presente in Toscana in questa disciplina (tre dei suoi membri sono istruttori riconosciuti dal CONI) e ha partecipato a numerosi tornei nazionali e internazionali, ottenendo prestigiosi riconoscimenti. Attualmente presieduto da Sara Fabbri (Istruttore di scherma medievale al Lupo Fight Club Mugello), il team ha presisposto il programma di questo torneo attenendosi fedelmente a quello della prima edizione, che era stato organizzato da Carlo Desideri nel giugno 2021.

Come in altre competizioni, al torneo parteciperanno indistintamente uomini e donne, sia nei combattimenti individuali che a squadre.

“Carlo – osserva Sara Fabbri, presidente di Iron Tower – credeva molto nel settore femminile di questo sport e nella sua promozione, a tutti i livelli, in quanto era per l’inclusione e per la parità di genere. Il programma di sabato e domenica è lo stesso che lui aveva voluto per la prima edizione, in cui donne e uomini combatteranno insieme”

Domenica mattina, i combattenti di “Iron Tower” e altri partecipanti sfileranno nel centro storico di Castelfiorentino partendo da Piazza Kennedy per arrivare in Piazza Gramsci, dove intorno alle 11.30 circa ci sarà un breve ricordo di Carlo. Nel pomeriggio riprenderanno le gare del torneo secondo il programma stabilito all’interno del Pala ABC

“Ringrazio l’Associazione Iron Tower – osserva il Sindaco, Alessio Falorni – per aver organizzato questo memorial nel ricordo di un nostro amato concittadino, Carlo Desideri, e di averlo fatto inserendosi coerentemente nel programma della rievocazione storica della Pace dopo Montaperti, cui si arrivò appunto al termine di una battaglia medioevale cruenta. Si tratta di un evento unico nel suo genere, e per questo invito tutti i cittadini a seguirlo, al pari degli altri appuntamenti che abbiamo predisposto nel centro cittadino per questa manifestazione. Una due giorni particolarmente densa di eventi che si concluderà domenica pomeriggio con la sfilata storica dei cortei storici di Firenze e Siena e la “firma” degli accordi di pace”.

Per il programma dettagliato della manifestazione: https://visitcastelfiorentino.it/eventi/ e www.comune.castelfiorentino.fi.it e sui canali social instagram e facebook